Questo è il tuo primo articolo

Questo è il mio primo articolo. La prima volta che mi metto giù e scrivo qualcosa che, anche se non se lo cacheranno miliardi di persone, diventerà, almeno potenzialmente, di dominio pubblico.

Non so bene quanto la mia voce possa essere interessante per chi leggerà, non so se merita addirittura uno spazio pubblico. Ma qualcuno mi ha detto, “Provaci!” e io sono qui, non fosse per altro che sono stanca di dover invidiare gli altri per aver avuto più coraggio di me, per essersi buttati salvo poi trovarsi a criticarli e a pensare “non hanno scritto niente di più interessante di quello che penso io!”. 

E quindi sono qui. All’una di notte anche se domani devo alzarmi presto. A fare una cosa che forse avrei dovuto fare a quattordici anni e che invece ho rimandato per sette. Non ho ancora un progetto preciso;

sicuramente parlerò di me, dei miei viaggi, delle mie fotografie, dell’arte, dei miei pensieri. Non voglio presumere che siano migliori dei tuoi; voglio solo esprimerli. Perchè sento che ne ho bisogno. Perchè quando scrivo, come quando canto, so che valgo qualcosa. Magari non è notevole, magari non è unico, ma è qualcosa. E quando si pensa di non essere niente quel qualcosa aiuta a vivere e si trasforma in molto.

Quindi, benvenuti! Vi offrirò molto, molto di me stessa. Scarnificherò le mie emozioni e le renderò parole. Spero sappiate relazionarvi nel giusto modo, rispettandole, leggendole, senza giudizi pesanti perché si, lo ammetto, nel momento in cui scrivo non avrò filtri, penserò di scrivere per me e quindi, inevitabilmente, sarò vulnerabile. E come all’inizio di una storia d’amore in cui si cerca di capire se ci può veramente rivelare, ma dove alla fine però, per iniziarla davvero, ci si butta a capofitto, io scriverò tutto quello che penso, affidandomi a voi e alla vostra sensibilità umana nel non ferirmi. 

Iniziamo questo viaggio. 

Una foto, una poesia e tante impressioni. 

essaouira

Essaouira, Marocco, Febbraio 2015.

“Para saber decir te amo, primero hay que saber decir yo”

“Per saper dire ti amo, prima di tutto bisogna saper dire io”

End Heran

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...